Quanto costa la mastoplastica additiva

Quanto costa la mastoplastica

Quanto costa rifare il seno? E’ una delle domande più frequenti nei forum e negli ambulatori di chirurgia plastica. Proveremo a rispondere a questo quesito, anche se è importante premettere che l’intervento di mastoplastica additiva non è certamente economico, e vi invitiamo a diffidare di chi vi propone mastoplastiche low cost, a prezzi davvero bassi, perché si tratta sempre e comunque di un intervento chirurgico eseguito da un’equipe professionista e il costo, mai come in questo caso, è indice di qualità e professionalità. Adesso proviamo a rispondere alla domanda: quanto costa la mastoplastica additiva: il prezzo medio di un intervento di aumento del seno con protesi in anestesia locale con sedazione e in regime di day-hospital è di circa 5.500-6.000 euro.

Nessuno professionista competente e di esperienza può proporre interventi di aumento del seno a tremila addirittura duemila euro: rivolgetevi solo a chirurghi plastici specializzati ed esperti che soltanto dopo una prima visita potranno capire che tipo di tecnica, protesi ed intervento siano i più adatti al vostro caso e dirvi il prezzo finale.

Attente a che il costo comprenda tutte le voci importanti (per evitare di veder lievitare il conto finale):

  • chirurgo;
  • anestesista ed equipe chirurgica;
  • protesi di alta qualità;
  • medicazioni;
  • visite e controlli post operatori;
  • eventuale notte di degenza in clinica e il day hospital.

Quanto costa rifarsi il seno senza protesi

In alcuni casi in cui il seno è cadente ed eccessivamente rilassato ma ha un volume soddisfacente si può procedere con una mastopessi, o lifting del seno, che consiste in una procedura di risollevamento e rimodellamento della mammella che non prevede l’inserimento delle protesi. Il chirurgo può anche proporre una mastopessi additiva, cioè un rimodellamento con aumento del seno con protesi. Questo intervento può costare circa 6000 euro.

Una nuova tecnica, invece, è il lipofilling seno, che consiste nell’aumentare il volume del seno utilizzando del grasso prelevato da altre parti del corpo. E’ un intervento indicato per piccole correzioni e va comunque ricordato che una certa quantità di grasso iniettato verrà riassorbito gradualmente dal corpo. Il costo del lipofilling parte da circa 3000 euro e può salire a seconda del tipo di struttura alla quale vi affidate e al tipo di intervento.

Mastoplastica additiva costi e prezzi

Quanto costa la mastoplastica? Una tabella riassuntiva dei prezzi medi degli interventi di chirurgia estetica del seno.

Mastoplastica Additiva da 5500€ ai 8000€
Mastopessi da 5000€ a 8000€
Mastopessi additiva da 6000€ a 8000€
Lifting micro chirurgico del seno da 4500€ a 7000€
Sostituzione Protesi da 5000€ a 8000€

Dove rifarsi il seno

La mastoplastica è un intervento chirurgico a tutti gli effetti e va eseguito solo ed esclusivamente da chirurghi specializzati e con anni di esperienza. Come scegliere il chirurgo plastico a cui affidarsi? Non basta il passaparola e nemmeno le testimonianze e le pubblicità che troviamo sui social. E’ indispensabile verificare la professionalità del chirurgo, le testimonianze dirette dei clienti, le foto prima e dopo gli interventi e assicurarsi che sia membro di una società scientifica, come la Società Italiana di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica (SICPRE).

E’, infine, fondamentale che il chirurgo per solo in cliniche di eccellenza, che garantiscano il pieno rispetto degli standard di sicurezza, igiene e qualità, e non in semplici ambulatori.

Mastoplastica additiva a prezzi bassi

Molte donne raccontano di essersi rifatte il seno a prezzi davvero bassi o addirittura in cliniche all’estero, come nei Paesi dell’Europa dell’Est. Vi sconsigliamo di prendere questa strada: immaginate di avere qualche complicanza e di ritrovarvi con il chirurgo plastico in Albania, oppure fate due conti tra vitto, alloggio, viaggio, e mettete sul piatto della bilancia i vantaggi e gli svantaggi dell’aver risparmiato qualche centinaio di euro.

Molti centri specializzati propongono pagamenti rateali, formule risparmio e promozioni in alcuni periodi dell’anno e vi consigliamo di provare a risparmiare così, senza rinunciare alla qualità e alla sicurezza per la vostra salute.

Rifarsi il seno gratis

La mastoplastica additiva non è un intervento che viene offerto dal Servizio Sanitario Nazionale per puri motivi estetici. Le donne con carcinoma mammario che si sottopongono a mastectomia hanno diritto alla mastoplastica per ricostruire il seno e spesso l’intervento viene effettuato dal chirurgo plastico contestualmente alla mastectomia.

Il SSN può garantire una mastoplastica riduttiva mutuabile alle donne con un seno estremamente voluminoso che comporta problemi di salute, come disturbi alla colonna vertebrale o gravi eritemi nella piega mammaria.

Fonti

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Quanto costa la rinoplastica